Servizio Civile – Domande e linee guida

      CLICCA QUI PER PRESENTARE LA DOMANDA                  

Esplora contenuti correlati

I fondi destinati alla festa civile di S. Giovanni Battista tutti per l’emergenza Covid – 19

5 Aprile 2020

Il fondo per la festa civile del Santo Patrono sarà utilizzato per le necessità delle famiglie bisognose nell’emergenza Covid – 19.  Lo ha deciso il Sindaco Paolo Fallone unitamente all’Amministrazione comunale, condividendo l’iniziativa con il Parroco Don Jorge Vargas.

Le dichiarazioni del Sindaco Paolo Fallone

L’emergenza Coronavirus oltre ad imporre norme comportamentali restrittive ci fa riflettere sulle priorità e sulla necessità di andare incontro alle famiglie in difficoltà. Oltre alla solidarietà che ciascuno di noi può e deve compiere in modo privato e riservato c’è la necessità di ulteriori interventi che questa Amministrazione metterà in campo sommandosi a quelli  del Governo. Per questo unitamente a tutti gli amministratori abbiamo deciso, condividendo l’iniziativa con il nostro Parroco Don Jorge Vargas,  che per quest’anno utilizzeremo la  somma di circa 5.000,00 euro destinata ai festeggiamenti di San Giovanni Battista, nostro Santo Patrono, sarà impiegata interamente per l’emergenza Covid – 19.  Un modo, concreto, per far fronte alle necessità dei nostri concittadini che in questo momento stanno vivendo momenti di estrema difficoltà con diversi e notevoli disagi. Per questo si è deciso di destinare,  una parte di questa somma, all’acquisto di beni primari che saranno trasferiti alla Caritas Parrocchiale, in stretta collaborazione con i Servizi Sociali.

Tale decisione rientra nelle prerogative civili e morali di questa Amministrazione che vuole, attraverso questa ed altre iniziative, tendere la mano a chi è nel bisogno. Abbiamo avviato, tutti insieme, una grande macchina della solidarietà che richiede il contributo di ciascuno di noi, in primis nel rimanere a casa. Siamo in tanti, Amministratori, Consiglieri, Polizia Municipale,  Impiegati comunali, Carabinieri della Stazione locale, Protezione Civile,  Parrocchia, Caritas e Associazioni tutti,  e sottolineo tutti, impegnati ciascuno nei propri ambiti, remiamo verso la stessa direzione: la tutela della salute di ogni nostro concittadino a cui va tutta la nostra solidale attenzione.

Noi continueremo, come sempre, ad essere accanto a ciascuno di voi che non lasceremo mai soli. Siamo e continueremo ad essere uniti in questa battaglia come un grande famiglia nella quale ciascuno fa la sua parte rispettando le regole e donando, con generosità, a chi è in difficoltà tendendoli la mano.  Insieme andremo avanti e sconfiggeremo questo male oscuro che trasformeremo in un arcobaleno dove ogni colore rappresenterà la gioia infinita di ciascuno di noi.

Un caro abbraccio a tutti.

Il Vostro Sindaco
Paolo Fallone

 

Condividi: