Torniamo tutti a Scuola dal 18 gennaio

Esplora contenuti correlati

L’ampliamento discarica MAD è uno dei punti all’ODG della Consulta S.L.M. come richiesto dal sindaco Paolo Fallone

14 Maggio 2020

Domani, venerdì 15 maggio  alle ore 15:00,  la Consulta dei Sindaci del Lazio Meridionale tratterà, su richiesta del Sindaco Paolo Fallone,  anche le “problematiche sull’ampliamento della Mad”.

L’ampliamento della Mad di Roccasecca e il conseguente e pesante impatto ambientale sulle popolazioni locali e, in modo particolare, su quella del Comune di San Giovanni Incarico, vede ancora una volta in prima linea il sindaco Fallone che ha richiesto l’integrazione dell’ordine del giorno della convocazione della Consulta dei Sindaci del Lazio Meridionale al fine di affrontare questa poderosa problematica che coinvolge un vasto territorio.

Le dichiarazioni del Sindaco Paolo Fallone

“Ringrazio il presidente della Consulta dei Sindaci del Lazio Meridionale il dottor Enzo Salera per aver riservato particolare attenzione sulla questione ampliamento discarica Mad di Roccasecca inserendo il punto all’ordine del giorno. Una problematica sulla quale, tutti, siamo chiamati a riflettere al fine di ricercare possibili soluzioni a quella che è una ulteriore e grave emergenza circa lo smaltimento dei rifiuti. Un tema delicato e complesso  sul quale tutti i sindaci devono dare il proprio contributo.

Le ricadute negative per la presenza della discarica Mad sui territori di Roccasecca, San Giovanni Incarico e Colfelice coinvolgono, di fatto, una intera area ad oggi penalizzata da una gestione del ciclo dei rifiuti i cui impatti negativi superano di gran lunga i benefici incidendo,  in modo significativo, sulla salute pubblica. Per questo  invito tutti i colleghi sindaci a partecipare all’assemblea che si terrà domani venerdì 15 maggio così da affrontare, in modo collegiale,  anche questa delicata problematica”.

Condividi: