Servizio Civile – Domande e linee guida

      CLICCA QUI PER PRESENTARE LA DOMANDA                  

Esplora contenuti correlati

L’antica via Porta Gaudenzio è stata volorizzata con la nuova illuminazione

6 Dicembre 2020

L’antica via Porta Gaudenzio è stata illuminata in modo permanente per raggiungere il centro storico. Il plauso del sindaco Paolo Fallone che ringrazia il vice sindaco  Petrucci, il consigliere delegato Farina, l’assessore Tasciotti e gli operai comunali per la realizzazione del progetto.

Via di Porta Gaudenzio, dopo un primo recupero, è stata illuminata da una serie di lampioni che consentiranno di raggiungere, anche di notte, il centro storico in modo sicuro. L’antico percorso fa parte del patrimonio storico – paesaggistico  rappresentando una delle peculiarità del paese con la possibilità di vivere un cammino che si affaccia sulla Valle del Liri. Un tratto di strada pedonale che permette di raggiungere, percorrendo un tratto di via Roma, l’antica mulattiera gradinata che conduce al Santuatio della Madonna della Guardia.

Le dichirazioni del sindaco Polo Fallone

“L’esecuzione in economia dell’installazione dei lampioni e fari bassi segnapasso, va a completare quello che é il progetto di questa Amministrazione di valorizzare le risorse storico-paesaggistiche del territorio di San Giovanni Incarico. L’illuminazione di via Porta Gaudenzio rappresenta, infatti, il raggiungimento di un nuovo obiettivo centrato sulla valorizzazione di tutte quelle ricchezze presenti sul nostro territorio che appartengono a tutti noi.
Il recupero di questo percorso, che sarà ulteriormente migliorato, ha quale obiettivo primario la valorizzazione del centro storico con la possibilità di raggiungerlo in sicurezza. Una vera e propria passeggiata che ci riporta indietro nel tempo quando i cammini rappresentavano la quotidianità. Con questo spirito, e orientati verso il recupero e lo sviluppo degli antichi percorsi che caratterizzano il nostro territorio, aggiungiamo un’altro tassello illuminando, in modo permanente, via Porta Gaudenzio. Il mio ringraziamento va  a tutta l’Amministrazione comunale e, in modo particolare, al vice sindaco  Angelo Petrucci, al consigliere delegato Antonio  Farina, l’assessore Pietro Tasciotti e gli operai comunali Pietro e Antonio, per essere riusciti a realizzare questa opera”.

 

Condividi: