Giornata della donazione di sangue – Domenica 22 maggio

Esplora contenuti correlati

Primo Rally Valle della Guardia dedicato a Battista Giammasi

22 Gennaio 2022

L’Amministrazione Comunale dedica, alla memoria del giovane Battista Giammasi, il primo Rally Sangiovannese Valle della Guardia.  Lo annuncia il sindaco Paolo Fallone e il consigliere delegato allo Sport Antonio Petrucci.

Con deliberazione di Giunta comunale n. 107 dello scorso 20 dicembre 2021 è stato istituito, ufficialmente, il primo Rally Sangiovannese dedicato al giovane Battista Giammasi prematuramente scomparso un anno fa. Era un ragazzo gioviale e appassionato di Rally, bravissimo navigatore e conoscitore di un territorio le cui strade e tornanti erano linfa vitale da dare vigore alla sua breve ma intensa esistenza.
Proprio per questi motivi e per esaltare, giustamente, la memoria di un giovane esemplare, laborioso e sportivo, il sindaco Paolo Fallone e l’Amministrazione comunale hanno voluto, in accordo con la famiglia e un gruppo di amici, e il supporto dell’Associazione “PIK RACE ASD” di Pico, dar vita ad una manifestazione unica e di grande spessore sportivo proprio in memoria dell’amato Battista.
Il Rally Valle della Guardia si svolgerà nel comune di San Giovanni Incarico il 19 e 20 marzo. Saranno due giorni di grande fermento all’insegna della passione rallistica che coinvolgerà l’intero paese e non solo. Anche le attività commerciali saranno coinvolte, positivamente, in questo evento accogliendo, in paese, migliaia di persone nel totale rispetto della normativa Covid.
L’iniziativa, già ufficializzata nei calendari nazionali, sta riscuotendo un grande successo tanto da raccogliere numerose iscrizioni di equipaggi provenienti da tutta Italia.

Le dichiarazioni del sindaco Paolo Fallone

“Questi due giorni all’insegna della velocità  tra i tornanti dei quatto chilometri di percorso che conduce al Santuario della Guardia, esalteranno l’obiettivo di questo evento che, conciliando memoria e sport, mette al centro di tutto la passione del nostro amico e giovane concittadino Battista Giammasi, morto prematuramente.
Il “Rally Valle della Guardia” è infatti una grande iniziativa condivisa con la sua famiglia, i suoi amici e fortemente voluta dell’Associazione “PIK RACE ASD” di Pico. Sarà infatti la prima di una lunga serie che racconterà, tra un rombo di motore e l’altro, la passione e le gesta di un giovane che ha percorso insieme a noi un tratto di strada. Lui che ha divorato chilometri e chilometri a bordo di un bolide, indicando le manovre strategiche per farlo restare incollato all’asfalto, ha raggiunto numerosi traguardi. Anche se non è più tra noi lo ricorderemo, sempre, esaltando questa sua passione che fu libertà e vita.
Per questo ringrazio famigliari e amici e con loro il nostro consigliere allo sport Antonio Petrucci che, insieme all’Amministrazione, si è impegnato per dare vita a quello che è, per tutti noi, la realizzazione di un sogno che porta la firma dell’amico Battista”.

Condividi: